acquistare casa



I mutui con fondi della CDP: occasione da non perdere

Dal 5 marzo 2014 le famiglie che vogliono ristrutturare la propria casa o acquistare la prima abitazione, potranno recarsi presso gli sportelli bancari delle banche convenzionate e chiedere l’accesso al Plafond Casa. Fortemente voluto dal ministro Lupi, il Plafond Casa è uno strumento per ottenere un mutuo di lunga durata (fino a 30 anni). Cassa Depositi e Prestiti fornisce 2 miliardi di euro alle banche...

Leggi


Ue: mercato casa verso la ripresa

Ue: mercato casa verso la ripresa

Secondo Standard & Poor’s/Case-Shiller il mercato della casa in Europa si avvia a lento passo verso la ripresa e i prezzi delle abitazioni cominceranno a stabilizzarsi in numerosi Paesi. Hanno ancora una lunga strada da fare i mercati più toccati dalla depressione come Spagna e Paesi Bassi; la ripresa più consistente si sta verificando in Gran Bretagna. In  l’Italia  i prezzi delle case continueranno a...

Leggi


Boom di investimenti immobiliari all’estero degli italiani

Boom di investimenti immobiliari all’estero degli italiani

Scenari immobiliari ha riportato che, mentre il mercato interno è ancora stagnante, gli acquisti immobiliari esteri degli italiani è in forte crescita. Nel 2013 c’è stato un incremento del 6,3% rispetto al 2012 e nel 2014 si prevede un’ulteriore considerevole incremento che porterà le transazioni a 45000, quasi il 10% delle transazione che si sono avute nel 2013 sul mercato italiano.


Al notaio i corrispettivi della compravendita immobiliare

Al notaio i corrispettivi della compravendita immobiliare

Con il decreto di stabilità approvato a fine anno si è stabilito che il corrispettivo versato a saldo dell’atto di compravendita sarà trattenuto dal notaio sino alla trascrizione nei pubblici registri . In tal modo si da un’ulteriore garanzia al venditore e gli interessi maturati sulle somme depositate transitoriamente serviranno per alimentare il fondo per il credito agevolate alle imprese.


Legge di stabilità 2014: le novità per la casa

Legge di stabilità 2014: le novità per la casa

– bonus ristrutturazioni e mobili- la detrazione irpef del 50% sugli interventi di ristrutturazione edilizia e sull’acquisto di mobili è prorogata per tutto il 2014. nel 2015 la detrazione fiscale calerà al 40%, ma il tetto di spesa continuerà ad essere 96 mila euro. a partire dal 2016, invece, il bonus tornerà all’aliquota ordinaria del 36% e il tetto di spesa scenderà a 48 mila...

Leggi


Istituito il Fondo di Garanzia per l’acquisto prima casa

Istituito il Fondo di Garanzia per l’acquisto prima casa

Seicento milioni di euro in tre anni a garanzia dei mutui per l’acquisto, la ristrutturazione e il miglioramento energetico della prima abitazione. Un fondo pensato soprattutto per giovani coppie, single con figli minori e precari under 35 con contratti di lavoro a tempo determinato a cui lo Stato da’ una garanzia di ultima istanza per il 50 per cento della quota capitale del mutuo


Mutui agevolati.Firmata la convenzione.

Mutui agevolati.Firmata la convenzione.

A partire dal prossimo mese di gennaio inizieranno le erogazioni di fondi per 2 miliardi alle banche da parte della Cassa Depositi e Prestiti per l’erogazione di mutui agevolati a famiglie numerose con almeno tre figli, giovani coppie e famiglie con disabili. I mutui potranno essere sino al 100% del valore dell’immmobile per l’importo massimo di 250 mila euro per l’acquisto della casa e sino...

Leggi


Le guide per le agevolazioni fiscali

Le guide per le agevolazioni fiscali

Sono presenti sul sito dell’Agenzia delle Entrate www.agenziaentrate.it le miniguide che in maniera chiara e diretta espongono le agevolazioni fiscali previste per le ristrutturazioni edilizia e per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici. Tale agevolazioni sono molto interessanti in quanto a seconda della fattispecie vanno dal 65 al 50%. Nei vademecum tutti i dubbi dei contribuenti trovano risposte dirette e chiare.


Indagine su chi compra immobili oggi

Indagine su chi compra immobili oggi

L’analisi delle compravendite realizzate dalle Agenzie del Gruppo Tecnocasa evidenzia che più di tre acquisti su quattro hanno riguardato l’abitazione principale, circa il 17% la casa ad uso investimento e meno del 6% la casa vacanza. Quanto agli affitti, sono circa il 34% i clienti delle agenzie che optano per la locazione. La motivazione principale è legata ad una scelta abitativa (56,3% dei casi), mentre...

Leggi


Le previsione di Banca Intesa sul mercato immobiliare

Le previsione di Banca Intesa sul mercato immobiliare

Il settore delle costruzioni archivia un 2013 ancora negativo, ma con attese di di miglioramento nell’ultima parte dell’anno che si concretizzeranno nel corso del 2014. Il miglioramento delle condizioni generali del Paese che fanno prevedere un Pil finalmente positivo nel 2014 e i provvedimenti di settore emanati dal Governo porteranno il settore immobiliare ad una ripresa nel 2014. In questo contesto l’innovazione delle imprese del...

Leggi



Page 3 of 512345